Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

BULGARIA: MIGLIAIA DI MANIFESTANTI A FIANCO SFILANO CON IL PARTITO PROGRESSISTA "ATAKA"

Il partito nazionalista "Ataka" ha combinato la festa nazionale del 3 marzo con la celebrazione della creazione del partito. L'evento ha avuto invitati i deputati della Duma di Stato della Federazione russa Anatoly Karpov e Hudyakov.

La processione di ATAKA e dei loro ospiti russi è partita alle 12:00. Per mezzogiorno. Poiché era giorno di riposo il camion da cui il leader del partito Volen Siderov ha parlato al popolo era riunito intorno alla parte pedonale del "Vitosha", poi ha raggiunto il suo primo punto - l'edificio della presidenza.
Ci sono stati migliaia di manifestanti che hanno chiesto le dimissioni del presidente Rosen Plevneliev.
"Dieci anni," Ataka ", significa molto.

Migliaia di membri di Ataka sono venuti a sentire il suo discorso, "un esercito di guerrieri." li ha definiti.
Siderov ha detto che se il popolo bulgaro non si è svegliato questa volta sarà in schiavitù per molto più tempo dell'Unione Europea e della sua guerra contro la Russia.
"Così ognuno di noi è non solo un combattente, è un apostolo, trasmette la potenza delle mie parole e la nostra causa di tutti gli altri. Ci sono molti bulgari schiacciati perché ci hanno portato alla miseria. La gente ha paura di dire quello che pensano, perché hanno paura che perderanno il posto di lavoro ", ha detto Siderov.


Fonte:http://www.mediapool.bg/volen-siderov-se-obyavi-za-apostol-na-armiya-ot-boitsi-news231230.html


Copyright © 2010 - 2015. All rights reserved

Commenti

Post più popolari