Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

GLI AMERICANI HANNO ATTACCATO L'ESERCITO SIRIANO: LA SITUAZIONE STA DIVENTANDO ROVENTE

Mosca è preoccupata dalle notizie sull’attacco della coalizione contro le truppe governative della Siria, ha dichiarato il ministero degli Esteri russo.

"Mosca è seriamente preoccupata dalle notizie sull'attacco del 6 dicembre, quando gli aerei della coalizione hanno colpito le truppe governative della Siria a Deir ez-Zor, nonché dalle conseguenze del raid su obiettivi sbagliati nei pressi di Al-Hasaka che ha provocato delle gravi vittime tra i civili", — è detto nel commento diramato dal ministero.
"Tutto sommato, questi incidenti dimostrano che la situazione sul piano della lotta contro il cosiddetto Stato Islamico (DAESH) in Siria e Iraq sta diventando rovente", — ha constatato il ministero degli Esteri.

Fonte:http://it.sputniknews.com/mondo/20151208/1689051/Usa-Siria-attacco.html#ixzz3tptZqbyH

Commenti

Post più popolari