IL PRESIDENTE RUSSO AVVISA LA TURCHIA E I SUOI JET


MOSCA - Vladimir Putin ha lanciato una poco velata minaccia alla Turchia: se un aereo turco entrerà nello spazio aereo siriano, rischierà di fare la stessa fine del caccia russo abbattuto lo scorso 24 novembre. ''Prima l'aviazione turca violava continuamente lo spazio aereo siriano, che provino a volare adesso'', ha detto il presidente russo durante la conferenza stampa di fine anno, elencando le misure di difesa missilistica dispiegate in Siria dopo la vicenda del Su-24 russo, costata la vita a uno dei piloti. Putin ha di nuovo respinto la versione turca di ''un errore'' dietro l'abbattimento dell'aereo russo. ''Se fosse stato un errore, un incidente, allora cosa si doveva fare: prendere il telefono e dare spiegazioni'', ha detto il capo del Cremlino, ''e invece hanno subito chiamato Bruxelles, hanno gridato aiuto aiuto e cercato la copertura della Nato''.

Fonte:http://www.ilnord.it/i-2556_LA_RUSSIA_AVVISA_I_TURCHI

Commenti