LA MAGGIORANZA DELLA POPOLAZIONE RUSSA E' ANCORA PRONTA A VOTARE PUTIN


MOSCA - La maggioranza dei cittadini russi ha intenzione di votare, nel senso di recarsi alle urne, alle elezioni per la Duma di Stato in programma il prossimo settembre. E ben il 69% è pronto a votare per il partito del presidente Vladimir Putin, Russia Unita. E' quello che emerge da un sondaggio del centro indipendente Levada, che ha intervistato 1.600 persone in 48 regioni del Paese tra il 20 e il 23 novembre, secondo rigorosi criteri statistici dei sondaggi d'opinione. In particolare, il 17% dei cittadini intervistati voterà senza alcun dubbio alle elezioni per la Camera bassa del parlamento, il 30% lo farà con grande probabilità; il 28% invece non e' sicuro di andare a votare, ma non lo esclude, mentre solo il 10% sicuramente non andrà al seggio elettorale. Dopo il partito Russia Unita, quello che prenderebbe più voti - secondo i cittadini intervistati - è il Partito Comunista (tra il 10 e il 15% delle preferenze) seguito dal Partito democratico liberale (5-8%) mentre Russia Giusta potrebbe contare sul 2-4% delle preferenze. L'altissima percentuale di elettori pronti a votare per il partito di Putin era già stata confermata da precedenti sondaggi indipendenti. Il consenso per il presidente russo non mai stato così alto come ora.

Fonte:http://www.ilnord.it/i-2502_SONDAGGIO_69_VOTERA_PUTIN

Commenti