Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

IN GERMANIA IL PARTITO ALTERNATIVA ALLA GERMANIA SALE AL 13% DEI CONSENSI


BERLINO - Tocca un nuovo straordinario record di consensi nei sondaggi il partito di destra Alternative fuer Deutschland, in Germania: stando ai dati dell'INSA pubblicati dalla Bild, raggiungerebbe addirittura il 13% a livello nazionale, a fronte di un crollo dell'Unione di Angela Merkel (Cdu-Csu) al 32,5%. Il sondaggio in questione mostra dati diversi e parecchio peggiori da quelli del Forsa di una settimana fa, secondo i quali la Cdu-Csu, sarebbe ancora al 37%, mentre gli ultraconservatori di Afd sarebbero per la prima volta al 10%. Sono fermi al 23% i socialdemocratici (dato questo che coincide fra i due sondaggi fra l'altro), i Verdi sono dati dall'Insa al 10, la Linke (sinistra) al 9, mentre i liberali sarebbero al 6%. La forte tendenza alla crescita dei consensi di Afd, un partito che, nato sulle posizione antieuro di alcuni economisti, si è poi trasformato in una formazione politica chiaramente nazionalista, con la leadership di Frauke Petry che simpatizza per il movimento anti islamico Pegida, allarma molto ambienti vicini alla Merkel. Di fatto, AfD sta svuotando la Cdu. E questo si vede anche dalla grande agitazione che da mesi attraversa il partito della cancelliera e quello degli alleati bavaresi, che chiedono una svolta chiara nella politica sui profughi.


Fonte:http://www.ilnord.it/i-2798_AFD_VOLA_IN_GERMANIA_AL_13

Commenti

Post più popolari