Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

LA POPOLAZIONE UCRAINA FUGGITA DAL REGIME E' PRONTA A INTEGRARSI NELLA SOCIETA' RUSSA

Lo ha riferito il Servizio federale russo sulla migrazione (Fms).

Oltre 400 mila rifugiati ucraini in Russia sono in attesa di essere Integrati nella società russa. Lo ha riferito il Servizio federale russo sulle migrazioni (Fms). Più di 1,3 milioni di ucraini sfollati hanno contattato l'Fms dall'inizio del conflitto armato nel sud-est ucraino nell'aprile 2014. Sono 419 mila le persone ad aver presentato richieste di asilo, secondo l'agenzia.
"La Russia ha fatto tutto quanto in suo potere per accogliere cittadini ucraini che sono stati costretti a fuggire dall'Ucraina. Oltre 400 mila persone sono potenzialmente pronte a integrarsi nella società russa", ha detto l'agenzia.
L'Fms stima che un totale di 2,6 milioni di ucraini vivono attualmente in Russia, 1,1 milioni dei quali provenienti dalle regioni sudorientali colpite dalla guerra. Secondo l'Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati, la Russia è il secondo destinatario al mondo di domande di asilo dopo la Germania.

Fonte:http://it.sputniknews.com/mondo/20160102/1826004/russia-ucraina-migranti-integrazione.html#ixzz3wHpZb7Yb

Commenti

Post più popolari