Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

PERCHE' GLI STATI UNITI STANNO (ILLEGALMENTE) PREPARANDO UNA BASE MILITARE IN SIRIA?

Il National Interest ha presentato la sua visione dei problemi per i quali l'esercito statunitense sta approntando una base aerea in Siria.

Secondo il giornalista del National Interest Dave Majumdar, anche se il comando americano non ha rivelato dettagli sulle forze speciali che svolgono missioni in Siria, queste potrebbero partecipare alla preparazione di una base nel nord-est del paese. Questa settimana, fonti locali hanno riferito che l'esercito statunitense ha ampliato infrastrutture aeroportuali nei territori curdi.
"Le forze americane che operano presso l'aeroscalo di Rmelian, possono includere squadroni militari speciali tattici dell'Aeronautica Militare, inclusi coordinatori di battaglia, paracadutisti-soccorritori e meteorologi militari. Queste unità sono specializzate nella ricognizione e nell'allestimento di aeroscali nelle retrovie del nemico, così come nella realizzazione degli attacchi aerei. I membri delle squadre tattiche speciali, in particolare i coordinatori di battaglia, fanno spesso parte delle forze speciali della US Army e US Navy", scrive Majumdar.
Anche se il Pentagono non ha rivelato quali truppe sono impiegate nell'operazione, è risatuto che a dicembre gli USA hanno trasferito in Siria circa 50 soldati delle forze speciali, sostiene l'editorialista.
È verosimile che gli Stati Uniti possono utilizzare la base per la fornitura di armi e munizioni all'opposizione, che combatte contro i terroristi del Daesh e le truppe di Bashar al-Assad. Inoltre, l'aeroscalo potrebbe essere usato per gli attacchi aerei, oltre a fungere da piattaforma per operazioni speciali, le quali sono molto probabili in futuro, dice l'autore.
Secondo alcuni rapporti, gli Stati Uniti hanno già dislocato nella base i propri elicotteri, che, secondo Majumdar, potrebbero appartenere al reggimento d'elite dell'aeronautica militare. Anche se in teoria le forze speciali USA svolgono solo il ruolo tecnico e di formazione, in pratica sono direttamente coinvolti nelle azioni militari nella regione, dice il commentatore. Anche se, a suo parere, il rafforzamento di questa attività può rappresentare un grave rischio per le truppe americane.

Fonte:http://it.sputniknews.com/mondo/20160123/1947705/usa-base-siria.html#ixzz3yGx2nUR4

Commenti

Post più popolari