QUATTRO PAESI OFFRONO ALLA RUSSIA IL LIBERO SCAMBIO PER EVITARE IL DOLLARO


Alekseyenko ha detto che l'Iran aveva offerto l'idea di scambiare grano russo per i prodotti lattiero-caseari, pesce e carne, e la Turchia aveva anche suggerito carne, latticini, pesce e uova incubate.
"Stiamo ottenendo suggerimenti da vari paesi i cui conti dovrebbero essere gestiti in moneta nazionale, o anche utilizzando beni comuni di investimento, che è il sistema del baratto. Abbiamo avuto negoziati di Teheran, Ankara, Nuova Delhi, Pechino, e così via ", ha detto Alekseyenko nel corso di una conferenza internazionale sul commercio dei cereali.
Ciò si presenta quando la Russia sta valutando lo svolgimento di operazioni in valute nazionali con l'India, il Sudafrica, il Brasile, l'Argentina, Indonesia, Vietnam, Iran ed Egitto al fine di promuovere gli scambi reciproci e ridurre la dipendenza dal dollaro.
È già stato raggiunto un tale accordo con la Cina. Le banche centrali di entrambi i paesi hanno colpito un affare permettendo il commercio bilaterale nel rublo e yuan, così come in una valuta liberamente convertibile.
Alla fine del 2014, il presidente russo Vladimir Putin ha detto che Mosca stava lasciando la "il sistema del dollaro," concentrandosi sull'utilizzo di altre valute nel commercio.

Fonte:http://sputniknews.com/business/20151028/1029227369/barter-russia-dollar.html

Commenti