Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

GERMANIA: ENNESIMO CASO DI AGGRESSIONE AI DANNI DI UNA RAGAZZA E DUE TEDESCHI CHE LA DIFENDEVANO


Sul sul treno per Monaco di Baviera, alcuni migranti hanno aggredito due anziani tedeschi che cercavano di proteggere una ragazza dalle molestie
Due passeggeri della metropolitana sono stati attaccati da un gruppo di giovani uomini di aspetto mediorientale, questo fine settimana, per aver tentato di proteggere una ragazza.
L’assalto ha avuto luogo su un treno che va dalla stazione di Sendlinger Tor, al terminal centro di Monaco e il video è stato girato con con un cellulare da un cittadino, Tom Roth, che lo ha caricato alla sua pagina di Facebook.
La clip, della durata di meno di un minuto mostra, mostra come alcuni giovani violenti, dall’aspetto arabo, attaccano due tedeschi, che qualche istante prima avevano difeso una ragazza molestata dallo stesso gruppo.
Dopo gli insulti verbali, l’anziano è stato preso per il collo da dietro e minacciato, mentre gli altri componenti della banda impedivano che qualcuno dei passeggeri potesse interferire.
Secondo l’autore del filmato, Tom Roth, l’incidente è scoppiato dopo che una ragazza ha respinto uno dei migranti, che l’aveva palpeggiata.
Dopo essere stato respinto, il molestatore ha colpito una finestra con tutta la forza di esprimere la sua insoddisfazione, ha detto Roth.
Una volta che il treno è arrivato alla stazione, Tom Roth ha chiamato la polizia, ma gli agenti delle forze dell’ordine hanno detto che non potevano fare niente.


Fonte:http://www.imolaoggi.it/2016/02/02/germania-profughi-picchiano-anziani-che-difendono-ragazze-molestate/

Commenti

Post più popolari