Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

IN FRANCIA L'ESTREMISMO ISLAMICO SI STA DIFFONDENDO


Sale la febbre della radicalizzazione islamica che ha colpito la Francia: secondo l'ultimo bilancio ufficiale stabilito alla fine della scorsa settimana e rivelato in esclusiva oggi mercoledi' 3 febbraio dal quotidiano conservatore ''Le Figaro'', ben 8.250 persone sono state segnalate come ''radicalizzate'' su tutto il territorio nazionale contro le 4.015 del marzo scorso. Insomma in meno di un anno sono raddoppiate le persone segnalate dal loro stesso entourage, dalle forze dell'ordine (polizia e gendarmeria) e dagli istituti scolastici a causa della loro deriva identitaria o per aver fatto apologia del terrorismo o ancora per aver manifestato ostilita' alle istituzioni democratiche. La sola piattaforma del ''numero verde anti-jihad'', creata dal ministero dell'Interno nell'aprile 2014 per arginare l'emorragia delle partenze di giovani francesi verso la Siria e l'Iraq, nell'ultimo anno ha permesso di individuare 4.590 profili ''inquietanti'', con un'esplosione del 48 per cento in undici mesi: nel marzo del 2015 aveva raccolto la segnalazione di 3.100 casi. Tra le persone che nel periodo considerato hanno abbracciato l'ideologia islamista i minorenni sono circa il 20 per cento, cioe' 1.632 giovani con meno di 18 anni: e circa la meta' sono ragazze, ben 867.


Fonte:http://www.ilnord.it/i-2871_FRANCIA_SALE_ISLAM_RADICALE

Commenti

Post più popolari