SORPRESA IL SETTORE MILITARE DI MOSCA E' SUPERIORE A QUELLO OCCIDENTALE

I media occidentali sembrano riconoscere la forza e la capacità di militare della Russia, ammettendo che la strategia e la tattica del paese sorpassa quelli dei suoi avversari, e la Siria ha solo "permesso di mostrare" questo al mondo.

Una rivista online con sede a New York, Business Insider, ha pubblicato un video che è più esplicito di mille parole, dal titolo "Il personale militare della Russia è più avanzato di quanto si pensava." E 'riassume i recenti successi della campagna aerea russa in Siria.
Gli esperti stranieri sembrano essere sempre più sorpresi della potenza e la capacità del Forze Armate Russe, sottolineando che la Siria ha solo "permesso di mostrare i suoi progressi in tutto il mondo."
Un video postato riassume il successo della Russia in Siria, notando la state-of-the-art che Mosca sta usando nella sua campagna aerea.
Si riferisce agli aerei militari da combattimento e missili da crociera lanciati dal Mar Caspio, e presenta le osservazioni degli analisti militari, che notano che le nuove armi della Russia sono più capaci delle loro analoghe occidentali. Dicono la stessa cosa della strategia e la tattica della Forze armate russe.
Questo fa eco il parere del quotidiano britannico The Independent:
"Le apparecchiature del loro esercito e la strategia erao fuori moda '; bombe e missili della loro forza aerea sono stati 'più stupidi che intelligenti'; loro flotta era 'più ruggine che pronta'. Per decenni, questa è stata la vista dei capi militari occidentali, intrisi di condiscendenza dei loro omologhi russi.
Ciò che hanno visto in Siria e Ucraina è giunto come uno shock ".
Si riferisce anche alle osservazioni del tenente generale Ben Hodges, il comandante dell'esercito degli Stati Uniti in Europa, che ha descritto i progressi russi nella guerra elettronica in Siria e Ucraina - "un campo in cui sarebbero dovuti in genereessere indietro" -.
La presa dice del Presidente Putin che l'"intervento in Siria è stato un punto di svolta e ciò che cììsuccede lì ora si trova, in gran parte, nelle sue mani."
E cita come esempio il conflitto Ucraina, che "è semi-congelato, alle sue condizioni. I russi stanno alleandosi con i curdi. E, soprattutto, stanno tornando in Egitto in una misura non si vedeva da 44 anni, da quando sono stati cacciati dal presidente Anwar Sadat. "
Il quotidiano osserva inoltre che uno dei "analisti più anziani dell'intelligence militare israeliana", ha detto che che "chiunque voglia fare qualche cosa in questa regione sta battendo un percorso a Mosca."


Fonte:http://sputniknews.com/russia/20160202/1034079648/russia-military-caqpability.html

Commenti