IL GOVERNO RUSSO PRESENTA PROGETTO PER SVILUPPARE L'ESTREMO ORIENTE RUSSO

La Commissione sulla Mgrazione del Consiglio tra le relazioni nazionali in Russia ha proposto il trasferimento di professionisti provenienti dalle regioni russe elaborato un surplus di operai nelle regioni con carenze di manodopera, afferma il quotidiano "Izvestia" con riferimento al Presidente della Commissione, Aslambek Paskatschow.


"Dobbiamo lavorare i nostri territori. Le regioni deserte devono essere popolati con i propri cittadini ", ha detto Paskatschow.
Secondo il progetto del primo Umsiedelungskandidaten dovrebbero essere gli abitanti di alcune regioni della Russia centrale, il Distretto Federale Meridionale e nel Caucaso del Nord.
Dopo la valutazione di Paskatschows ci sono nel sud del paese da 500.000 a un milione di cittadini abili ad una pronta delocalizzazione.
Come la Commissione sottolinea, si vuole farlo con l'aiuto di riduzione dei mutui, stipendi più alti e uno sviluppo delle infrastrutture regionali nell'oriente russo attraenti per i professionisti.
Il progetto di colonizzazione dovrebbe essere presentato al presidente nel mese di ottobre.

Fonte:https://de.sputniknews.com/wirtschaft/20160922/312661636/kampf-gegen-arbeitskraeftemangel-suedrussen-in-fernen-osten-ziehen.html

Commenti