Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DELLE FILIPPINE ANNUNCIA LA FINE DELLE ESERCITAZIONI AMERICANE SUL TERRITORIO


Il presidente filippino Rodrigo Duterte afferma di star dando comunicazione agli Stati Uniti, alleato di lunga data delle Filippine, che quelle previste per la prossima settimana saranno le ultime esercitazioni congiunte delle truppe filippine e americane.
Duterte lo ha comunicato ieri sera alla comunità filippina di Hanoi, capitale del Vietnam, spiegando che manterrà l’alleanza militare con gli Usa in virtù del trattato di difesa tra i due paesi del 1951, ma che le esercitazioni della prossima settimana di terranno solo perché non vuole mettere in imbarazzo il suo segretario alla Difesa. Duterte spiega di voler stabilire nuove alleanze economiche e commerciali con la Cina e la Russia, e Pechino non gradisce le esercitazioni militari con gli Usa.

Fonte:http://www.lastampa.it/2016/09/29/esteri/filippine-duterte-annuncia-fine-esercitazioni-congiunte-usa-BWfHwXMJpHZN0plhfzFImK/pagina.html

Commenti