IN RUSSIA VERRANNO PRODOTTI DEI CARRI ARMATI SENZA EQUIPAGGIO ENTRO IL 2018


Il tenente generale Alexander Shevchenko ha sottolineato che le difficoltà rimangono nella soluzione dei problemi di visione artificiale e interazione con l'ambiente.
"Il lavoro è stato impostato per due anni, la robotica Armata potrebbe essere creato in quel periodo. Questo veicolo ha già le capacità, solo i piccoli problemi devono ancora essere risolti", ha detto Shevchenko.
Il ministero della Difesa russo ha presentato la sua nuova generazione di carri armati Armata alla parata militare del Giorno della Vittoria il 9 maggio 2015.
La torretta del carro armato non è presidiata ed è gestita dal personale di bordo situata in una capsula blindata nella parte anteriore del veicolo.
Il suo armamento principale comprende un cannone liscio 125 mm e una mitragliatrice telecomandata da 7,62 mm.
Il vice ministro della Difesa Yuri Borisov ha detto che il ministero e la società russa del settore delle macchine Russian Uralvagonzavod ha firmato un contratto per la fornitura di oltre 100 carri armati T-14 Armata per l'esercito russo.


Fonte:https://sputniknews.com/military/20160909/1045123818/unmanned-robotic-armata.html

Commenti