LA COREA DEL NORD MIGLIORA NOTEVOLMENTE LA PRECISIONE DELLE SUE TESTATE BALISTICHE


La fonte dell'agenzia ha confermato che tutti e tre i missili balistici che la Corea del Nord aveva testato il 5 settembre, sono discesi nella zona di difesa aerea giapponese a 1.000 chilometri dal punto di partenza nel raggio di un chilometro in mare.
Di conseguenza, è pari al probabile slittamento di missili Nodong, come vengono chiamati nella classificazione occidentale.
Pyongyang se minacciato avrà così l'opportunità di eseguire un attacco missilistico preciso "contro aree densamente popolate e oggetti ai fini di sterminio di massa degli esseri umani". "E 'difficile immaginare quello che sarà, se tali missili con testate nucleari o chimici saranno stoccati", ha detto la fonte Yonhap.
La Corea del Nord ha effettuato in questi ultimi tempi diversi lanci di missili e anche un altro test nucleare, che ha suscitato grande preoccupazione nei Paesi vicini.


Fonte: https://de.sputniknews.com/technik/20160916/312572410/nordkorea-raketen-praezision.html

Commenti