LE ORDINAZIONI DI ARMAMENTI DALLA SOCIETA' RUSSA KALASHNIKOV SONO QUADRUPLICATE

La società russa di armi Kalashnikov ha portato a termine negli ultimi due anni, 15 nuovi contratti con i Paesi clienti per la fornitura di armi civili, secondo un comunicato stampa del gruppo.

Di conseguenza, le ordinazioni di esportazione della società sono quadruplicate rispetto allo stesso periodo di 200 milioni di dollari.
La vendita di armi sportive e da caccia è aumentata di dieci volte, si dice.
Kalashnikov è noto soprattutto per essere il più grande produttore del paese di fucili d'assalto, armi di precisione, proiettili di artiglieria guidate e armi di precisione, ma fornisce anche armi civili, vale a dire da caccia e fucili sportivi, e delle macchine utensili.
La società statale Rostec detiene il 51 per cento delle azioni della società, il restante 49 per cento appartiene a investitori privati ​​- afferma il direttore generale di Kalashnikov, Alexei Kriworutschko, e i co-proprietari Andrej Bokarjow e Iskander Makhmudov.
Il Gruppo gestisce il lavoro meccanico Izhevsk (produzione di armi da fuoco e missili guidati) e il lavoro di ingegneria Mytishchi (produzione di veicoli cingolati).
Il Gruppo Kalashnikov comprende anche la produzione di droni Zala Aero, il cantiere Euro Yachting, costruisce l'atterraggio e scialuppe di salvataggio.

Fonte:https://de.sputniknews.com/wirtschaft/20160921/312647413/nachfrage-kalashnikow-waffen-ausland.html

Commenti