IL CREMLINO FA UNA PROPOSTA AL GIAPPONE A RISOLVERE LA CONTROVERSIA SULLE ISOLE CURILI

Mosca può propore a Tokyo lo sviluppo congiunto delle quattro Isole Curili, permettendo ai cittadini e alle imprese giapponesi di condurre attività in vari settori; tuttavia la sovranità della Russia sull'arcipelago non è negoziabile

Lo ha detto il vice presidente della commissione Esteri del Consiglio della Federazione Andrey Klimov.
La parte giapponese auspica progressi sul problema del trattato di pace e delle rivendicazioni territoriali in previsione della visita di dicembre del presidente russo Vladimir Putin. "La sovranità sui territori delle Curili può essere soltanto russa, ma ci possono essere decine di modi per assicurare alcuni diritti ai cittadini giapponesi, alle imprese e alle organizzazioni per varie forme di attività sulle isole. Questa esperienza c'è, è russa e internazionale, non contraddice la Costituzione russa," — ha detto Klimov a RIA Novosti.

Fonte:https://it.sputniknews.com/politica/201610173505124-Russia-diplomazia-Tokyo/

Commenti