Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

L'AZIENDA TEDESCA CLAAS AUMENTERA' GLI INVESTIMENTI NELL'AGRICOLTURA RUSSA


In particolare, i partecipanti della tavola rotonda "Russia-Germania" hanno discusso un contratto speciale di investimento con l'azienda agricola tedesca CLAAS, che ha due fabbriche nella regione del Krasnodar russo.
Il governatore della regione di Krasnodar, Veniamin Kondratyev, ha detto che l'incontro è stato un importante passo avanti in termini di cooperazione tra la Russia e la Germania in nuove condizioni geopolitiche.
"Abbiamo cercato di tenere conto di tutti i possibili problemi e fare il contratto di investimento con CLAAS come operativo e reciprocamente più proficuo possibile", ha detto il funzionario.
Secondo il governatore, l'agricoltura, la tecnologia verde e i progetti di risparmio energetico sono tra i settori di cooperazione più promettenti tra le imprese russe e tedesche.
Nel 2005, la CLAAS ha aperto il suo primo impianto di produzione in Russia.
L'impianto produce Tucano e mietitrebbiatrici Axion850, così come trattori Xerion3300/3800.
L'edificazione di una seconda fabbrica è iniziata nel 2013.
Secondo i dati ufficiali, gli investimenti del progetto ammontano a sette miliardi di rubli (circa 100 milioni di euro secondo il tasso di cambio corrente).

Fonte:https://sputniknews.com/middleeast/20161002/1045932750/grad-missiles-rockets-syria-hama.html

Commenti