Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

UNA NUOVA DIVISIONE DI BOMBARDIERI STRATEGICI RUSSI PATTUGLIERA' LE AREE DI GIAPPONE, HAWAII E GUAM

Una nuova divisione di Tu-95MS e Tu-22M3 bombardieri strategici apparirà presto in Oriente russo per pattugliare la zona sopra l'Oceano Pacifico all'interno del triangolo Giappone - Hawaii - Guam.

Gli esperti militari vedono la creazione di un nuovo gruppo aereo come un chiaro segnale alle nazioni dell'Asia-Pacifico e gli Stati Uniti che la Russia sta facendo perno in Asia.
"La formazione della divisione è quasi completa ora. Si compone di diverse squadriglie di bombardieri a lunga distanza dispiegati nel distretto militare centrale e orientale " afferma un rappresentante del Ministero della Difesa.
Sarà già il secondo gruppo aereo di bombardiere pesante nelle Forze aerospaziali russe dopo che una divisione di bombardieri Tu-160, Tu-95MS e Tu-22M3 hanno avuto tanto successo nel rastrellamento di terroristi in Siria.
La divisione di nuova costituzione prevede decine di bombardieri strategici a lungo termine per essere distribuiti a Irkutsk e nelle regioni Amur.
"Ai tempi sovietici i nostri bombardieri a lungo raggio in Estremo Oriente hanno avuto come obiettivi primari basi militari statunitensi in Giappone, a Guam Island, che poi è servita come base principale degli Stati Uniti ai bombardieri strategici nel Pacifico, e anche alle basi navali degli Stati Uniti alle Hawaii ", ha detto lo storico militare Dmitry Boltenkov.
Ha aggiunto che i bombardieri sovietici pattugliavano quelle aree tenendo sotto controllo l'"attività nemica."
Queste pattuglie regolari sono state eliminate durante gli anni 1990 e primi anni 2000, ma ora sembra che i voli di bombardieri russi all'interno del triangolo Giappone-Guam-Hawaii sono tornati.
Dal 2014 i bombardieri russi Tu-95MS sono regolarmente stati avvistati al largo delle coste del Giappone.
Nel mese di novembre un paio di bombardieri Tu-95MS hanno studiato l'isola degli Stati Uniti di Guam nel Pacifico occidentale senza allontanarsi nello spazio aereo degli Stati Uniti.
Anche se Guam non è uno stato degli Stati Uniti, è stato un territorio non incorporato degli Stati Uniti dal 1898.
Questo aumento militare russo nel Pacifico significa che Mosca sta serio rafforzandosi in Asia "Anton Tsvetov, un esperto con il Centro di studi strategici think tank, ha detto al giornale. "Anche se la presenza economica della Russia in Asia ha ancora una lunga strada da percorrere, Mosca vuole apparentemente aumentare la propria influenza militare nella regione, tanto più in quanto la sicurezza regionale è sempre stato un elemento chiave della partecipazione della Russia nelle organizzazioni multilaterali in Asia "ha aggiunto Tsvetov.

Fonte:https://sputniknews.com/russia/20161006/1046060723/russia-bombers-division.html

Commenti