Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

INGHILTERRA-PORTOGALLO: SI RIACCENDE UN'ANTICA ALLEANZA ECONOMICA

Il primo ministro britannico Theresa May è pronta a colloqui con il presidente portoghese Marcelo Rebelo de Sousa, dopo di che sarà concesso un incontro con la regina Elisabetta II in ciò che viene visto come un risveglio della più antica alleanza del mondo .

Anche se May ha ancora invocare l'articolo 50 del trattato di Lisbona per avviare formalmente il processo di lasciare l'Unione europea - come dettato dal referendum, il 23 Giugno - i suoi colloqui con il presidente portoghese segnalano una nuova agenda per il rapporto dell'Inghilterra dopo il successo della Brexit.
L'anglo-portoghese alleanza è la più antica del mondo, che è ancora in vigore, che risale al 14 ° secolo - 600 anni in più rispetto all'adesione britannica di quella che oggi è l'Unione Europea, che è un'alleanza di soli 43 anni e con assai ben pochi risultati.
Nel Medioevo, i crociati inglesi hanno aiutato il Portogallo nella Reconquista - la riconquista della penisola iberica dalla dinastia islamica almohade, per il quale l'Inghilterra è stata premiata con la firma, nel 1373, dell'Alleanza anglo-portoghese che è stata formalizzata dal Trattato di Windsor nel 1386.
I legami tra le due nazioni sono profonde e comprendono l'associazione di gemellaggio tra le città costiere di Bristol, in Inghilterra occidentale e il Port nel nord-ovest del Portogallo.
Secondo Liz Gamlin, dalla Bristol Oporto Association, l'associazione tra l'Inghilterra e il Portogallo ha un enorme significato storico e commerciale.
"Si va indietro quanto Giovanni di Gaunt [figlio del re Edoardo III d'Inghilterra] la cui figlia Filippa sposò re Giovanni I del Portogallo e divenne la regina consorte del Portogallo. Quindi c'era un legame dinastico tra Inghilterra e Portogallo," riporta Liz Gamlin.

I Legami Economici

Bristol e Porto sono state - e continuano ad essere - città commerciali del mare con la storia comune, la cultura e le prospettive avventurose.
Sia la Gran Bretagna e il Portogallo hanno esplorato i Paesi, producendo legami economici in tutto il mondo.
Il famoso esploratore John Cabot è stato sponsorizzato da Enrico VII d'Inghilterra per andare indietro da Bristol a fare la prima esplorazione europea del continente del Nord America dal momento delle visite dei Vichinghi norvegesi a Vinland nel XI secolo.
Nel 1703, il trattato di Methuen è stato firmato tra le due nazioni, consentendo un regime fiscale specifico tra Londra e Lisbona.
Liz Gamlin afferma: "La famiglia vive ancora a Methuen a Corsham, nel ovest dell'Inghilterra, e l'accordo commerciale Methuen è stato fatto per cui l'Inghilterra ha esportato in Portogallo con un panno di lana aprendo la strada a regimi preferenziali."
I colloqui di Theresa May con il presidente Rebelo de Sousa segnano un momento significativo nella nuova prospettiva della Gran Bretagna dopo il successo della Brexit.
"Siamo alla ricerca di relazioni. Questa potrebbe non sembrare la più ovvia, ma va indietro di tanti secoli. Non può essere altro che positiva per entrambe le parti.
"So che il Portogallo è alla ricerca di maggiori sbocchi commerciali. E 'certamente ha avuto alcuni momenti difficili di ritardo e sappiamo dalle nostre amicizie, quindi vorrei pensare che qualsiasi possibilità di commerciare con il Regno Unito sarebbe molto gradita".


Fonte:https://sputniknews.com/europe/201611161047507957-britain-portugal-brexit-trade/

Commenti

Post più popolari