NUOVO COLLEGAMENTO MARITTIMO TRA LA TUNISIA E LA FEDERAZIONE RUSSA

E' arrivato a Novorossiysk il 08-09 Novembre 2016 il primo, storico, cargo della nuova linea marittima commerciale tra la Tunisia e la Russia.

A bordo della nave container Mehtap Bayraktar, battente bandiera turca, è stato trasportato un carico di merci deperibili partito dalla Tunisia il 3 novembre. La linea è stata inaugurata su iniziativa della compagnia di navigazione tunisina CTN e la nave container farà rotta regolare presso il porto russo di Novorossiysk con la seguente rotazione: Sfax (Tunisia) — Novorossiysk (Russia) — Istanbul (Turchia) — Sfax.
La nave farà scalo a Novorossiysk ogni 14 giorni e potrà ospitare tutti i tipi di container, anche refrigerati, con i servizi forniti nei porti sulla linea di navigazione.
La nuova linea Sfax-Novorossiysk è figlia di un accordo bilaterale tra la Tunisia e la Russia ed é questo l'unico servizio diretto tra i due Paesi che è un vantaggio competitivo per la logistica delle merci deperibili.
La tratta di navigazione tra Sfax e Novorossiysk dura 6 giorni. Frutta, verdura e pesce surgelati sono i principali prodotti trasportati dalla Tunisia. Questa linea diretta verso la Russia aumenterà l'interesse commerciale per l'esportazione di prodotti dalla Tunisia anche in ottica delle continue diatribe e imposizioni di embargo con l'Europa promuovendo nuove prospettive di partenariato commerciale, che potrebbero essere sfruttate anche dalle aziende italiane.

Fonte:https://it.sputniknews.com/economia/201611103612621-nave-tunisia-russa/

Commenti