STATI UNITI: PRIMI TENTATIVI DI SABOTARE IL SUCCESSO DELLE ELEZIONI?


Un alleato di lunga data del presidente eletto Donald Trump dice che la campagna di Clinton di unire gli sforzi per un "riconteggio" raccontano che aumenta le possibilità di Hillary Clinton di fronte a procedimenti penali.
"Penso che Hillary aumenta le sue possibilità di azione penale, agendo in questo modo", ha detto Roger Stone su Newsmax TV "The Steve Malzberg Show".
Marc Elias, consigliere generale della campagna di Clinton, ha annunciato questo fine settimana che gli analisti del team Clinton avrebbero preso parte agli sforzi raccontano i Verdi, pur avendo trovato alcuna prova di sabotaggio delle elezioni.
Stone ha accusato i liberali di ipocrisia, citando la loro critica sulla vittoria di Trump per esitando a impegnarsi ad accettare il risultato delle elezioni presidenziali.
"Ora, lo spettacolo è improvvisamente l'altro piede. Ora, improvvisamente, [il candidato presidenziale del Partito dei Verdi] Jill Stein, che non riusciva a sollevare due centesimi, oggi ha raccolto $ 5,5 a $ 7 milioni dollari ".
Stone ha poi accusato che Clinton e il boss miliardario democratico George Soros sta finanziando gli sforzi di Stein, senza fornire prove per le sue affermazioni.
"Dobbiamo presumere che questo è denaro corrotto di Soroso o di Hillary", ha detto senza ulteriori precisazioni.
La Commissione Wisconsin delle Elezioni ha annunciato di voler intraprendere uno sforzo del riconteggio dopo richieste separate da Stein e i riformatori candidati Rocky De La Fuente.
Trump ha fatto saltare lo sforzo del riconteggio, promettendo che "nulla cambierebbe" dopo tempo e denaro sprecato.
Stein sta comunque premendo con i suoi sforzi dopo aver guadagnato milioni di dollari.
Il candidato del partito verde in precedenza ha presentato un nuovo conteggio in Pennsylvania e spera di lanciare un movimento simile nel Michigan prima di una scadenza.

Fonte:http://thehill.com/homenews/campaign/307807-roger-stone-recount-ups-prosecution-odds-for-clinton

Commenti