UN CONSIGLIERE DEL PRESIDENTE DONALD TRUMP SARA' A MOSCA FINO AL 13 DICEMBRE

Un consulente per la campagna del presidente americano eletto Donald Trump è arrivato a Mosca per colloqui con imprenditori e "leader di pensiero".

Carter Page, che ha servito come consigliere alla campagna US del Presidente Donald Trump, sarebbe andato a Mosca per tenere diversi incontri con uomini d'affari e "leader di pensiero".
"Sarò all'incontro con imprenditori e leader di pensiero" che lavoravano nel gigante russo dell'energia Gazprom. "Leader di pensiero" è una definizione ampia, che può includere funzionari governativi o persone vicine alla struttura.
Egli ha aggiunto che sarebbe rimasto a Mosca, fino al 13 dicembre.

Fonte:https://sputniknews.com/russia/201612081048303433-trump-adviser-russia-talks/

Commenti