Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

IL PRESIDENTE MOLDAVO IN VISITA A MOSCA

Al centro dei colloqui con Putin la questione della Transnistria.

Il presidente russo Vladimir Putin incontrerà domani il suo omologo moldavo Igor Dodon per discutere di economia, commercio, cooperazione umanitaria e cultura.
"Il 17 gennaio, i due presidenti si intratterranno a colloquio per discutere lo stato e le prospettive della cooperazione bilaterale nei settori del commercio, economia, cultura e questioni umanitarie. Si concentreranno sulle attuali questioni regionali, ed in particolare sulla controversia della Transnistria", si legge in una nota del Cremlino. Dodon sarà in visita a Mosca fino al 18 gennaio su invito del Presidente russo. Il conflitto sulla regione della Transnistria prosegue dal 1990 e cioè dalla separazione dalla Repubblica Sovietica di Moldavia. Nonostante gli sforzi internazionali per trovare una soluzione reciprocamente accettabile tra Moldavia e Transnistria, il processo di negoziazione tra le parti in conflitto è ancora in stallo.

Fonte:https://it.sputniknews.com/mondo/201701173936279-moldavia-presidente-dodon-visita-mosca/

Commenti