Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

LA TURCHIA CATTURA IL RESPONSABILE DELLA SPARATORIA DI GENNAIO


L'attaccante dell'ISIS responsabile di una fucilazione di massa in un night club di Istanbul, a Capodanno è stato catturato nel quartiere Esenyurt.
Erdogan ha sostenuto che ISIS-Al Qaeda stanno tentando di rovesciare Assad in Siria da oltre sei anni.
Quando i sostenitori ISIS attaccano i cittadini turchi, Erdogan fa in modo che paghino un prezzo pesante.
Questo gioco politico ambiguo sta arrivando ad una rapida conclusione.
Dopo due settimane di caccia all'uomo, la polizia turca hanno finalmente catturato l'uomo dietro l'attacco notturno di Istanbul, che ha ucciso 39 persone il giorno di Capodanno.
Abdulgadir Masharipov e altri quattro sospetti sono stati catturati in un nascondiglio in un sobborgo periferico della città.
Il governatore di Istanbul, Vasip Sahin ha detto che Masharipov è nato nel 1983 in Uzbekistan e ha ricevuto addestramento in Afghanistan.
Masharipov ha ammesso la sua colpa e le sue impronte digitali coincidono con quelle sulla scena secondo Sahin.
"Sapeva quattro lingue ed è stato ben istruito."
'Ci sono state indicazioni forti che è entrato illegalmente in Turchia attraverso i suoi confini orientali nel gennaio 2016 ed era chiaro l'attacco è stato effettuato per conto della Stato islamico.'
Un uomo iracheno e tre donne provenienti dall'Africa sono state anche acquisite in collegamento con l'attacco.


Fonte:http://theduran.com/turkish-police-capture-isis-istanbul-shooter-beat-man-pulp-photo/

Commenti

Post più popolari