Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

NELLA REPUBBLICA DELLE FILIPPINE DUTERTE MINACCIA LA PENA DI MORTE


Secondo l'agenzia, lo scorso dicembre Duterte aveva escluso questa possibilità. Aveva definito "senza senso" qualsiasi ipotesi sull'introduzione dello stato di guerra.
"Se lo vorrò e se questa situazione si muoverà verso qualcosa di veramente molto pericoloso, introdurrò la legge marziale", — la Reuters riporta le parole del presidente. Duterte ha inoltre osservato che nel Paese nessuno può fermarlo, nè la Corte Suprema né il Congresso. Duterte, eletto presidente lo scorso maggio, persegue una politica estremamente repressiva contro il narcotraffico ed i tossicodipendenti. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, da quando è salito al potere nel Paese sono rimaste uccise più di 6mila persone legate al mondo della droga. La comunità internazionale ha più volte condannato i metodi del presidente filippino.

Fonte:https://it.sputniknews.com/politica/201701153931034-Droga/

Commenti

Post più popolari