Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

E' UFFICIALE: IN TUTTI I PAESI EUROPEI LA CREDIBILITA' VERSO L'UE E' AI MINIMI STORICI


I cittadini europei hanno "storicamente bassi livelli di fiducia" in tutti i governi nazionali e l'UE, in tutto il continente questo porta ad un maggiore sostegno per partiti politici nazionalisti, lo mostra un recente sondaggio.
Il rapporto, pubblicato da Demos con sede nel Regno Unito ha scoperto che " il pessimismo si sta diffondendo in tutta Europa" con i cittadini sempre più incerti sulle prospettive dell'UE nel 2017.

La ricerca, che ha intervistato adulti in sei paesi europei - Francia, Germania, Polonia, Spagna, Svezia e Regno Unito - ha trovati bassi livelli di fiducia sia nell'UE e nelle istituzioni politiche nazionali.
Nel segno della spinta contro Bruxelles, a maggioranza o di minoranza consistente in ogni paese erano a favore della riduzione delle competenze dell'UE, mentre c'era anche "un'erosione del sostegno alla diversità culturale ed etnica."
I risultati inseguono le conclusioni della relazione sulla sicurezza di Monaco, pubblicata il 13 febbraio, che ha messo in guardia che il mondo si stava dirigendo in un "post-Ovest" con tendenza nazionaliste e anti-establishment ìper il loro rifiuto dei valori tradizionali, mentre la relazione anche notato che un numero crescente di cittadini occidentali sostenevano soluzioni autoritarie ai
Molti hanno evidenziato la crescita a sostegno dei movimenti anti-sistema in Europa, come ad esempio il francese Fronte Nazionale e AfD della Germania, mentre altri hanno sottolineato la crescente popolarità dei governi di Polonia e Ungheria, in segno di rifiuto dello status quo politico dominato dall'Unione Europea.

Fonte:https://sputniknews.com/europe/201702141050676465-eu-faith-populism-support/

Commenti

Post più popolari