OLANDA: GEERT WILDERS SULLA BUONA STRADA DI VINCERE CON GRANDE MAGGIORANZA LE ELEZIONI

Il partito di Geert Wilders è sulla buona strada per vincere la maggioranza dei seggi in elezioni parlamentari in Olanda.

Il 'partito per la libertà è stato alto nei sondaggi per la maggior parte degli ultimi due anni, anche se ha guadagnato solo il 10 per cento dei voti nelle elezioni del 2012.
Il controverso front-runner ha fatto un nome per se stesso sull'anti-UE e le politiche anti-immigrazione, simili a quello che portato Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti.
Il 'Trump dei Paesi Bassi' ha etichettato l'elezione del 15 marzo l'inizio di una "Primavera Patriottica" in Europa, dove i cittadini francesi e tedeschi sono dovuti a votare entro la fine dell'anno, in maggio e settembre, rispettivamente.
Negli ultimi sondaggi il partito di Wilders 'ha preso un vantaggio di tre punti sul partito conservatore di libertà e democrazia del primo ministro Mark Rutte. Rutte, principale rivale di Wilders ', conta su una ripresa economica il rafforzamento di ricostruire popolarità perso durante gli anni di austerità del 2012-2014.
I due hanno annunciato il che si confronteranno in un dibattito televisivo il 13 marzo.
In caso di successo, Wilders prevede, tra le altre cose, di chiudere la frontiera di immigrati provenienti da paesi islamici, e di portare l'Olanda fuori dalla UE, seguendo l'esempio del Regno Unito.
Tuttavia, al fine di raggiungere questi obiettivi il politico di estrema destra dovrà superare un grande ostacolo.
"Si crea un problema politico perché la coalizione alternativa sarà con ogni probabilità comprendere non meno di cinque parti", ha detto Rem Korteweg, ricercatore senior presso il Centre for European Reform (CER), citato da Daily Express.

Fonte:https://sputniknews.com/europe/201702161050727767-anti-islam-wilders-leads-dutch-polls/

Commenti